WhyMCA Spring 2010: la prima Mobile Developer Conference italiana

Print Content | More

WhyMCA Spring 2010 Spread the Voice Logo

Forse passato un po’ in sordina (non l’ho mai visto pubblicizzato attraverso i canali che seguo per tenermi aggiornato sul mondo dello sviluppo), Venerdì 21 Maggio si terrà a Milano la prima Mobile Developer Conference italiana, organizzata con la collaborazione di molti sponsor d’eccezione, quali Microsoft, Vodafone, Blackberry e Nokia.

Si tratta di un evento multi-piattaforma dedicato al mondo mobile: ciò significa che si parlerà di Windows Phone 7, iPhone, Android, Flash Lite e così via. Il tutto inizierà alle ore 9 con la registrazione, per poi confluire nel keynote di apertura e di presentazione della giornata alle ore 9.30. Dalle 10 in poi invece inizieranno le sessioni tecniche vere e proprie, che saranno suddivise in 4 percorsi paralleli, che si terranno in contemporanea. Niente paura però: tutte le sessioni saranno disponibili in un secondo momento in streaming!

I 4 percorsi non sono strutturati e definiti come al Remix, ma mantengono comunque un filo conduttore:

  1. Il primo percorso è idealmente dedicato agli sviluppatori Android e verranno toccati tutta una serie di argomenti quali il Test Driven Development, l’utilizzo di tecnologie quali Blueetoth, Augmented Reality e i principali framework grafici disponibili.
  2. Il secondo percorso è un po’ misto, nel senso che è cross platform ed è dedicato allo sviluppo con Flash Lite, agli aspetti di sicurezza e privacy nel mondo mobile e ad una panoramica su Vodafone 360, la recente piattaforma di distribuzione apps lanciata appunto da Vodafone.
  3. Il terzo percorso è anch’esso trasversale, anche se è possibile separarlo in due parti: la mattina è completamente dedicata allo sviluppo su Windows Phone 7, con sessioni tenuti da figure di spicco del mondo Microsoft (come Lorenzo Barbieri, Developer Evangelist, che ha tenuto anche la sessione dedicata a Windows Phone all’evento di lancio in live streaming di Visual Studio 2010). Le sessioni tratteranno temi di UX, di sviluppo e di analisi di Windows Phone 7 come piattaforma di gioco. Il pomeriggio è invece dedicato al mondo Apple, con 4 sessioni dedicate ad iPhone, che copriranno argomenti quali il Test Driven Development, l’uso della realtà aumentata o la tecnologia Core Data per la memorizzazione dei dati.
  4. il quarto percorso invece si rivolge idealmente a chi si occupa di design e di user experience: ad alcune sessioni più pratiche (come quelle dedicate ad HTML5 e alle applicazioni mobile native in HTML / CSS / Javascript) si alterneranno sessioni più teoriche (come quella dedicata al design su iPad e alla progettazione in generale di user experience efficienti in ambito mobile).

Indovinate qual è il percorso che più mi interessa? :) Ovviamente, dati i miei interessi e la mia attività in Gaia, il terzo, anche se potrei decidere di scambiare la sessione sulla realtà aumentata su iPhone con quella sul design su iPad, in virtù anche dell’esperienza lavorativa di settimana scorsa (che ho semplicemente rimandato di raccontarvi, il WhyMCA mi sembrava più interessante nell’immediato data la vicinanza dell’evento). Anche quella su HTML5 e mobile mi ingolosisce a dire la verità… E’ una scelta ardua, per fortuna che ci saranno le registrazioni video :)

Purtroppo, data la vicinanza dell’evento, le iscrizioni sono attualmente chiuse, anche se una possibilità c’è ancora: dato che non tutti i partecipanti hanno ancora confermato la loro presenza, è possibile comunque fare un tentativo mandando una mail all’indirizzo info@whymca.org. Gli organizzatori si impegnano a valutare una soluzione per permettervi comunque di partecipare (anche se nulla è assicurato, è bene ribadirlo).

E ora un po’ di link:

  1. http://www.whymca.org/: è il sito ufficiale dell’evento.
  2. http://www.whymca.org/page/agenda-whymca-spring-2010: la pagina con l’agenda dell’evento. Vi faccio notare come, sulla destra, sia disponibile un box chiamato “Argomenti” che vi permetterà di visualizzare le sessioni specifiche per quella categoria.
  3. http://twitter.com/whymca: l’account Twitter dedicato all’evento.
  4. http://www.facebook.com/whymca: la pagina Facebook dedicata all’evento.

Infine il luogo: l’evento si terrà presso il Politecnico di Milano, al campus Bovisa di Via Durando 10, facilmente raggiungibile tramite le Ferrovie Nord. Per me questa è una fortuna, dato che i nostri uffici affacciano proprio sul campus (anzi, fino a due mesi fa, in quanto azienda incubata nell’Acceleratore d’Impresa del Politecnico, eravamo proprio dentro al campus!).

Per chiunque parteciperà all’evento… ci si vede là!


Android , IPad , IPhone , WhyMCA , Windows Phone

0 comments

Related Post


(will not be published)
(es: http://www.mysite.com)


  1. #1 da http://topsy.com/trackback?utm_source=pingback&utm_campaign=L1&url=http://qmatteoq.tostring.it/blog/post/whymca-spring-2010-la-prima-mobile-developer-conference-italiana

    Twitter Trackbacks for qmatteoq.tostring.it - WhyMCA Spring 2010: la prima Mobile Developer Conference italiana [tostring.it] on Topsy.com