Windows Phone Commands: una preziosa estensione per Visual Studio

Print Content | More

Se siete sviluppatori Windows Phone (cosa molto probabile se state leggendo questo blog Smile ) vi farà sicuramente piacere fare la conoscenza di Windows Phone Commands, una preziosa estensione di Visual Studio che va a migliorarne le funzionalità per quanto riguarda il testing delle applicazioni.

L’estensione è installabile dalla Visual Studio Gallery all’indirizzo http://visualstudiogallery.msdn.microsoft.com/945a718f-82d5-429f-a0b1-88bd6202c1a3

Una volta installata, si può accedere al tool dal menu View – Other windows di Visual Studio:

AppMenu

Il tool permette, dalla schermata principale, di collegarsi sia all’emulatore che ad un device reale. Dopodichè avremo accesso a diverse funzioni:

Informazioni sul device

Una volta connesso al dispositivo, il tool è in grado di mostrare alcune preziose informazioni come la build del sistema operativo, il tipo di processo e la quantità di memoria disponibile. Per collegarsi, è sufficiente premere l’icona del fulmine, selezionare dal menu a tendina il tipo di dispositivo e premere Connect.

Accedere a applicazioni ed impostazioni “nascoste” dell’emulatore

Come sappiamo, l’emulatore contiene una versione minimale del sistema operativo, che nasconde molte delle applicazioni e delle impostazioni che sono disponibili invece su un device reale. Questo a volte limita la possibilità di testare alcuni tipi di applicazioni (ad esempio, quelle in grado di integrarsi nell’hub Pictures) o determinate condizioni (ad esempio, i servizi di geolocalizzazione disabilitati). Tramite la sezione accessibile con la terza icona (quella con il simbolo di una cartella e di un piccolo ingranaggio) è possibile visualizzare l’elenco delle applicazioni native e delle voci della sezione Settings del sistema operativo, che possono poi essere aperte con un click.

SNAGHTMLad019df

Esplorare l’Isolated Storage

L’SDK di Windows Phone 7.5 ha introdotto un tool per esplorare l’isolated storage di un’applicazione: purtroppo però si tratta di un tool a linea di comando, poco intuitivo e user friendly. Il tool integrato all’interno dei Windows Phone Commands offre un’interfaccia visuale molto semplice, che permette di vedere i file e le cartelle all’interno dell’isolated storage; di scaricare un file sul computer per analizzarlo; di caricare un file dal nostro computer. Per accedere a questo tool è sufficiente premere sempre la terza icona dell’estensione: in cima alla sezione troverete tutte le applicazioni di terze parti installate sul telefono, identificate da un guid. Per ognuna di queste avrete una serie di opzioni (ad esempio, per lanciare o disinstallare l’applicazione): il terzo pulsante è quello che consente di accedere all’Isolated Storage Explorer.

sc_Explo1

Deploy e update di applicazioni

E’ possibile fare il deploy di applicazioni non solo dal tool Application Deployment o da Visual Studio, ma anche tramite questa estensione: il vantaggio è che potete anche installare uno XAP simulando un update, dandovi così la possibilità di testare anche scenari di aggiornamento della vostra applicazione (ad esempio, per verificare l’integrità dei dati o l’aggiornamento dello schema del database). Potete accedera a questaa opzione con la quarta icona, con il simbolo di un telefono e di un martello.

sm1

Editor visuale del file di manifest

Se siete sviluppatori Windows Phone dovreste conoscere molto bene il file di manifest: tale file, contenuto nella cartella Properties di ogni progetto, è un file XML contenente tutte le informazioni che identificano l’applicazione: titolo, numero di versione, feature del telefono utilizzate, ecc. Purtroppo Visual Studio non include un editor visuale che permette di modificare le varie voci: è necessario modificare manualmente il file. L’ultimo tool incluso in questa estensione cerca di sopperire a questo limite, offrendo un’interfaccia visuale per agire sul file di manifest. Potete accedere tramite l’ultima icona, con il simbolo di un foglio e di una pergamena.

SNAGHTMLae0f06f


Windows Phone , Microsoft , Visual Studio , Windows Phone Commands

1 comments

Related Post

  1. #1 da Antonio Esposito Thursday April 2012 alle 12:33

    Che figata :)


(will not be published)
(es: http://www.mysite.com)